Flirt.com: recensione e istruzioni per l’uso

Flirt.com, online dal 1995, ha fatto conoscere nei quasi 30 anni della sua esistenza milioni di persone. Come vale per i siti di incontri più “stagionati”, Flirt raduna diverse categorie di persone (e diversi desideri): dai single che vogliono incontrare l’anima gemella, a uomini maturi alla ricerca di ragazze più giovani e viceversa, fino alle persone che desiderano incontri su siti “leggeri” e senza pensieri. Questa varietà è, in fin dei conti, un punto di forza del portale che dà la possibilità, nel suo contenitore unico, di chattare con tante persone diverse e flirtare a diversi livelli.

Va detto che la componente “incontri piccanti” sta riscuotendo sempre più successo, negli ultimi anni, nella community del portale. Per questo, se volete evitare assolutamente il romanticismo, non vi dovete preoccupare molto: troverete sicuramente tanti partner che fanno al caso vostro.

Il portale ha quasi trent’anni, dicevamo, ma non smette mai di aggiornarsi, dalla grafica ai contenuti! Per questo oggi ci occuperemo di descriverlo, dandovi tutte le istruzioni per orientarvi al suo interno: una flirt.com panoramica che vi spiegherà tutti i segreti della navigazione. In questo articolo troverete anche una valutazione del sito di incontri, basata sulle opinioni e recensioni flirt.com trovate in rete e sulla nostra esperienza nel portale.

Caratteristiche e funzionalità principali del sito flirt.com

Flirt.com funziona in modo semplice e intuitivo ma ha al suo interno tutti i tool che vorreste. Prima di tutto, uno strumento di ricerca efficace per trovare, tra tanti, i profili che più vi interessano. La ricerca si basa su dei filtri che riguardano la geolocalizzazione della persona, per fare una prima scrematura e trovare persone che potete effettivamente incontrare nella vita reale; poi c’è una serie di altri filtri più specifici, basati stavolta su caratteristiche come il fisico, l’età, e tanto altro. Una volta trovato un potenziale partner che ti “stuzzica”, potrai fare diverse cose: iniziare subito con la chat, oppure inviare uno “wink”, cioè, traducendo, una strizzatina d’occhio. Questo “wink” è una specie di like e potrai inviarlo a quanti profili vorrai. Chi lo riceverà avrà una notifica, potrà visitare a sua volta il tuo account e magari prendere l’iniziativa.

Per quanto riguarda il servizio di messaggistica, oltre alla chat pura e semplice esiste anche un sistema di richiesta foto in privato. Si tratta di un altro modo, meno basato sulle parole e più su meccanismi di seduzione aperti, per dare inizio al gioco del flirt.

Il sito predispone anche delle chatroom: si tratta di una sorta di forum dove gli utenti possono confrontarsi su tutti gli argomenti che vogliono. Ovviamente, trattandosi di un sito di incontri, il tema più affrontato sarà la seduzione, ma non solo. Cercare profili interessanti tra chi scrive sulla chatroom è un ottimo modo di fare conoscenze che con la normale ricerca con filtri magari non incontreresti.

Segnaliamo infine la presenza di modalità aggiuntive, decisamente più hot rispetto agli strumenti di base offerti da flirt: si tratta delle modalità “No limits” che ti consente di visualizzare foto “vietate ai minori” altrimenti coperte e non visualizzabili. C’è anche la modalità “Hot or not” che si basa sulle opinioni degli utenti (divisi in più o meno “caldi”). Puoi anche usare la “modalità invisibile” se ti va di visitare un account in incognito, cioè senza comparire nella lista dei visitatori. Diciamo per dovere di completezza che queste modalità extra sono riservate ai soli membri premium.

Design e usabilità di flirt.com

Se stavate immaginando un brutto sito stile siti anni ’90, dovrete ricredervi. Flirt.com, infatti, si è rinnovato decisamente anche dal punto di vista della grafica, dotandosi di un’interfaccia piacevole e frizzante. Perché stiamo qui a far la recensione della grafica? Perché, anche se spesso non ce ne rendiamo conto, l’aspetto estetico di un sito di incontri è molto importante per stare bene al suo interno. Il fatto che flirt sia semplice da usare e gradevole da guardare vi eviterà di perdere tempo nella navigazione e di stancarvi troppo gli occhi.

Sulla barra nera in alto della home potrete avere sotto controllo tutto l’insieme delle notifiche: inbox, messaggi di testo, winkle ricevuti e visite degli altri membri al vostro profilo (sì, c’è una notifica anche per quelle). Appena sotto, trovate la funzione di ricerca con un pratico menù a tendina. Sotto ancora, in bella vista, una serie di profili utenti suggeriti (o in alternativa quelli che compaiono da una ricerca effettuata).

In arancione, in alto a destra, trovate invece un tasto, “upgrade now”, cliccando il quale verrete indirizzati alla descrizione dei vari pacchetti premium se volete sceglierne uno.

C’è anche una sezione dedicata alla sicurezza, che non compare subito in home ma può essere cercata con il menù a tendina di impostazioni (sempre in alto, in nero). Questa sezione sicurezza, o security, è un’area dove potrete trovare risposta alle vostre domande o risolvere problemi di navigazione.

Infine, naturalmente, c’è un’area profilo, dedicata alla gestione del profilo personale, che potete arricchire con foto e descrizioni di voi.

Come vedete, insomma, il sito si segnala per la sua buona usabilità, cosa che può davvero trasformare la vostra navigazione in un’esperienza semplice e piacevole.

Registrarsi facilmente su flirt.com

Iscriversi a flirt.com è gratis! Ti basterà andare all’indirizzo web flirt.com e cliccare sul tasto di registrazione. A quel punto avrai due scelte: creare un nuovo account inserendo manualmente le tue informazioni o, semplicemente, collegare Flirt al tuo account facebook esistente. Se deciderai di registrarti, ti basterà inserire sull’apposita schermata poche e semplici info, includendo la vostra email. Sulla casella che avete indicato vi arriverà, nel giro di pochi secondi, una email di conferma con un codice linkabile. Cliccandoci sopra, verrete reindirizzati al sito, di cui ora fate parte! Niente di più semplice, no?

Non è ancora finita, però: non fatevi prendere subito dalla curiosità, ma assicuratevi prima di completare il vostro profilo con foto, nome utente (nickname), una password personale che vi servirà per ogni flirt.com login e qualche info in più su di voi. Fatto questo, sì, siete pronti a chattare!

Esiste una versione mobile?

Se la vera domanda è: “esiste un’app del Sito flirt.com?”, la risposta è no. Ma in realtà navigare da rete mobile è assolutamente possibile. Il sito infatti è ottimizzato per tutti i dispositivi, smartphone o tablet che siano. Accedi al portale digitando il suo indirizzo direttamente sul browser e vedrai: le funzionalità di Flirt sono tutte accessibili e adattate al 100% per i cellulari. In questo modo potrai chattare comodamente anche fuori casa. Per di più ti segnaliamo l’esistenza di un’opzione aggiuntiva, il servizio SMS. In pratica, se ti iscrivi a questo servizio, ogni volta che un utente ti invia un messaggio in chat riceverai un SMS sul tuo cellulare per avvisarti. A nostro avviso, questa funzionalità è molto preziosa, utile per non farti perdere preziosi contatti anche se non stai sempre seduto alla scrivania o davanti al computer.

Prezzi e abbonamenti premium del sito flirt.com e paragone con la media dei siti di incontri

Per prima cosa va detto che Flirt incoraggia l’iscrizione dei membri femminili, in modo da mantenere il giusto equilibrio di genere tra gli iscritti. Come saprete, se avete letto qualche altra recensione o comunque vi state avvicinando a questo mondo, una cosa fondamentale per un sito di incontri che funzioni è avere una presenza femminile alta. Un portale può essere bellissimo, ma se composto da soli uomini morirà facilmente. Flirt, invece, è riuscito a raggiungere questo equilibrio grazie a un piccolo-grande privilegio: se siete donne, per voi il pacchetto premium è sempre gratis.

Se invece sei un uomo, dovrai distinguere tra una versione base, quella che si attiva automaticamente al momento dell’iscrizione e che è gratuita, e una versione a pagamento, anche detta “premium” o “in abbonamento”.

Qual è la differenza tra le due versioni? Molta, a dire il vero: passando dall’una all’altra avrai l’impressione di trovarti su due siti diversi. Ad esempio, la versione gratis ti concede forte limitazione sui messaggi in chat: potrai usarli in quantità limitata e non potrai rivolgerli a tutti gli utenti, ma solo a quelli “base” come te.

La versione “base” ti permette altresì di iniziare una ricerca e poi sfogliare i profili di tutti, ma non potrai visualizzare tutte le foto e non potrai avviare videochat.

Tutto questo, e molto altro, sarà a tua disposizione con la versione in abbonamento. Potrai lanciarti in chat illimitate verso tutti gli utenti, avviare i videomessaggi direttamente con la webcam, visualizzare le foto di tutti. Potrai inoltre avere accesso alle modalità speciali, visualizzare i contenuti per adulti, navigare in incognito e i tuoi messaggi saranno etichettati come prioritari nella casella di posta del destinatario: avrai dunque la precedenza, e maggiore evidenza, rispetto ai membri gratuiti.

Il pagamento dell’abbonamento avviene in totale sicurezza, quindi non avere paura che i dati della tua carta vengano divulgati. Flirt è un sito “veterano” che gode di molta considerazione tra i siti di incontri e si è fatto un nome anche per la cura che mette nella protezione degli utenti.

Una cosa da tenere in mente, invece, è che qualsiasi abbonamento sceglierai, questo verrà rinnovato in automatico. Devi quindi appuntarti da qualche parte le date di sottoscrizione e di scadenza e, quando quest’ultima si avvicina, decidere se vuoi mantenere o no il tuo abbonamento. Niente di fantascientifico, solo un po’ di organizzazione!

Vediamo ora i prezzi dei pacchetti premium sul Sito flirt.com:

  • Pacchetto prova di 3 giorni: 0,99 € al giorno (dopo 3 giorni, la tua prova si convertirà, a meno che tu non disdica, nell’abbonamento da un mese ma non scontato)
  • Abbonamento da 1 mese scontato: 17,85 € al mese
  • Abbonamento da 3 mesi scontato: 12,85 € al mese
  • Abbonamento da 6 mesi scontato: 9,99 € al mese

Come vedi i prezzi sono estremamente bassi, forse i più bassi in assoluto che abbiamo trovato nella nostra esperienza di “tester” di siti di incontri. I prezzi che vedi sono così incredibili perché scontati del 50% rispetto ai prezzi base.

Per questo ti sconsigliamo di iniziare con la prova di tre giorni, che poi si converte automaticamente in un abbonamento non scontato. Visti i prezzi assurdamente bassi di questi abbonamenti, ti consigliamo di iniziare direttamente con la convenientissima prova da 3 mesi. Anche la semplice prova da 1 mese, comunque, ha la sua bella convenienza.

L’importanza delle informazioni sul profilo Flirt

Non ci stancheremo mai di dirlo: più il tuo profilo sarà completo, più persone ti vorranno contattare! Questo vale per tutti i siti di incontri, che hanno nell’elemento visivo e nella completezza delle informazioni le basi per il successo. Se non hai ancora completato il tuo profilo e invece ti sei lanciato subito nella ricerca partner, prova a concederti qualche minuto per aggiungere foto e info su di te. È probabile che, una volta fatto questo, riscontrerai una grande crescita di visite al profilo, di contatti e di winkles!

Il motivo di ciò è che un sito completo diventa ottimizzato per la ricerca: come tu cerchi gli altri utenti con la griglia dei filtri, così sarai cercato da loro nello stesso modo. Per rientrare nelle griglie di ricerca, dovrai semplicemente compilare bene tutte le informazioni su di te.

Il secondo motivo per cui un profilo completo è più cercato risiede nelle migliori opinioni che ispira. Certamente anche tu avrai più voglia di contattare una persona che ha caricato una foto di sé (gli appuntamenti al buio ci attraggono, ma fino a un certo punto) e che sarà stata completa, onesta e simpatica nell’autodescriversi.

Ti abbiamo convinto? Bene! Ecco allora i dati essenziali che dovrai fornire per avere un flirt.com profilo completo in tutto e per tutto:

  • Dati “base”: il tuo genere, la tua età, il tuo stato civile e luogo di residenza; genere della persona che cerchi (uomo o donna).
  • Dati “fisici”: il tuo tipo di corpo in generale; in particolare la tua etnia di appartenenza, il colore dei capelli e il colore degli occhi
  • Foto profilo. Essa sarà inserita nel tuo account solo dopo un controllo preventivo da parte dello staff del sito. Inserisci solo foto vere e oneste di te stesso. Sono vietate foto di gruppo, foto di personaggi famosi, foto che ritraggono minori, foto in mod. panoramica.
  • Bio: una autodescrizione breve e sintetica di voi. Potete scrivere in bio una breve frase su voi stessi, una battuta o una citazione che amate, oppure il tipo di persona che vorreste trovare nella community.

Quanto sicuri sono i miei dati

Flirt.com è un portale che si contraddistingue rispetto alla media dei siti per la sua attenzione alla sicurezza degli utenti. I dati del tuo profilo saranno sempre trattati in forma anonima. Al momento dell’iscrizione, comunque, dovrai leggere e spuntare un documento, noioso forse da leggere ma necessario, che dà tutte le informazioni sulla politica di navigazione e di protezione dei dati personali: un vero e proprio contratto a norma di legge europea sulla privacy.

Per qualsiasi altra domanda, per rassicurazioni relative alla sicurezza bancaria o per altre informazioni relative alla privacy troverai sul sito un’apposita sezione dedicata al supporto flirt.com. Compila il form che troverai in questa sezione e riceverai molto presto una risposta da parte dello staff.

Flirt, insomma, è un sito sicuro, per lanciarsi in piccanti avventure senza dover temere una mancanza di sicurezza o una scarsità di assistenza.

Cancellare le sottoscrizioni e l’account

Hai provato il servizio e non ti è piaciuto? Nessun problema: cancellarti flirt.com non è difficile.

Per chiedere la disattivazione del servizio, dovrai andare sulla barra nera in alto a destra nella tua homepage e cliccare sul simbolo dell’ingranaggio (impostazioni). Dopodiché, clicca su “le mie impostazioni”. Accederai a quel punto nel pannello di account management, dove dovrai cercare la dicitura “rimuovi account”. Dovrai a quel punto confermare che vuoi davvero cancellarti, e ti sarà richiesto di confermare che sei in possesso della password del tuo profilo (la stessa che usi ad ogni login). Una volta confermato, account e abbonamenti sono rimossi.

Se hai qualsiasi dubbio residuo su come fare, prima di procedere contatta l’assistenza o consulta le FAQ.

Flirt.com: la nostra conclusione e recensione

Eccoci giunti al momento della recensione finale su questo fantastico sito (ops, ci è scappata la parola fantastico: si capisce che ci è piaciuto?) e di riportare le flirt.com opinioni e le flirt.com recensioni degli utenti online che, come noi, lo hanno provato.

Il sito, in generale, si segnala per:

  • I costi di abbonamento molto bassi rispetto agli altri siti.
  • La grande usabilità e la grafica accattivante.
  • Una buona percentuale di presenza di donne.
  • Tanti strumenti per mettersi in contatto con chi ci piace.
  • Il fatto che questo portale di incontri sia internazionale permette di usarlo anche se ci si trova momentaneamente all’estero.

Recensione, dunque, positiva. Non resta che provare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *